Dimagrire Velocemente? Ecco i migliori trucchi

Vorresti dimagrire velocemente, e sei alla ricerca di un sistema per riuscirci? Nella guida di oggi troverai i migliori trucchi per dimagrire in modo rapido, ma rispettando al tempo stesso i tempi del tuo organismo. Vediamo gli argomenti che toccheremo in questo nostro articolo di approfondimento:

  • Gli integratori
  • L’attività fisica
  • Dieta e alimentazione
  • Acqua, bibite e alcool
  • La fase del sonno
  • Tisane e infusi
  • Altri consigli utili

Perdere peso velocemente è il sogno nel cassetto di tutte le persone che, negli ultimi anni, si sono lasciate un po’ andare. La sedentarietà è uno dei vizi più comuni, soprattutto in un’epoca che ci mette a disposizione mille comodità, da Internet ai servizi in digitale.

Oramai si cammina sempre meno, si fa poco movimento fisico, si poltrisce sul divano e di fronte a Netflix per ore, e alla fine il corpo presenta il conto. Un conto “abbondante”, con la pancia che cresce i fianchi che si allargano, il fiato che si fa sempre più corto, e la salute che ne risente.

Ma ogni giorno è un giorno buono per rimettersi in sesto, e i consigli di oggi ti aiuteranno in questa missione.

Farsi aiutare dagli integratori per dimagrire

I supplementi alimentari possono diventare una preziosa risorsa per perdere peso, ma serve sceglierli con cura, evitando le truffe e optando solo per i rimedi naturali.

Nella nostra classifica sui migliori integratori dimagranti troverai le recensioni dei prodotti che abbiamo testato con successo. Si tratta di pillole e altre opzioni che non contengono ingredienti dannosi per l’organismo o sintetici, e che permettono al corpo di smaltire i grassi in maniera sana e naturale. Scoprirai se il famoso Black latte funziona, troverai la recensione di Chocolate Slim e di Idealica in gocce, tutti prodotti noti a chi cerca di dimagrire e non ci riesce.

Questi prodotti sono molto utili per dimagrire in maniera rapida, ma diventano una risorsa importante solo quando li usi nel modo corretto. Per questo motivo, è necessario integrarli con una dieta equilibrata e il movimento fisico, insieme ad altri trucchi che ti elencheremo qui di seguito.

Il movimento fisico e lo sport

Dimagrire velocemente senza fare attività fisica? E’ possibile con il giusto aiuto ma non è il modo migiore. Il modo migliore e sano  per perdere peso in modo rapido e naturale è muoversi, possibilmente ogni giorno, e con costanza anche senza essere degli atleti ovviamente.

In sintesi, non ha senso andare a correre una volta a settimana e poi fermarsi per giorni: non solo non otterrai alcun beneficio in termini di dimagrimento, ma non riuscirai nemmeno a migliorare le prestazioni del tuo corpo.

Al contrario, puoi fare attività tutti i giorni, senza per questo stressarti o stancarti più di tanto. Ti bastano 30 minuti quotidiani di passeggiata per iniziare a mettere in moto il tuo metabolismo basale, consentendogli di bruciare chilocalorie.

Naturalmente ti consigliamo di procedere nel rispetto dei tuoi tempi: comincia piano piano, perché ci vorranno tempo ed esercizio per abituare il tuo corpo ai nuovi sforzi, e per recuperare la forma perduta. Così vedrai che lo sport non diventerà mai un peso, né una fonte di infortuni, che potrebbero demotivarti e bloccarti per tanti giorni.

Ci sono diversi trucchi utili per rendere le passeggiate divertenti o stimolanti. Potresti ad esempio ascoltare la tua musica preferita, oppure comprare un orologio per correre, dotato di contapassi e in grado di misurare i chilometri percorsi e le calorie bruciate. Si tratta di elementi che fanno da stimolo, perché ti pongono degli obiettivi, e ti danno degli strumenti per misurarli concretamente.

Quanto devi bruciare? Nel nostro articolo sul dimagrimento di pancia e fianchi ti abbiamo spiegato quanto segue: dovresti cercare di consumare almeno 500 calorie al giorno.

Vietato saltare i pasti

Tante persone credono che dimagriranno parecchio smettendo di mangiare, dunque saltando i pasti. Se si fanno delle diete rigide e “brutali”, questo potrebbe anche accadere, ma a scapito della funzionalità dell’organismo, delle sue difese immunitarie, e della tua salute in generale.

Inoltre, otterresti un secondo risultato controproducente: rallenteresti il tuo metabolismo, che di conseguenza finirebbe per bruciare meno calorie. Significa che, quando ricomincerai a mangiare, riprenderai velocemente tutti i chili persi prima, e anche di più. Senza poi considerare che il salto dei pasti causa un impoverimento di energie, cosa che ti renderà molto difficile la vita, soprattutto quando ti sforzerai.

Quali sono i pasti più importanti della giornata? La prima colazione è fondamentale, perché ti dà le energie necessarie per affrontare gli impegni quotidiani.

Il consiglio è di farla abbondante e nutriente, anche perché avrai un giorno intero per bruciare le calorie. In secondo luogo, con un po’ di sacrificio, puoi alzarti presto, fare attività fisica, mangiare e poi affrontare la giornata carico di positività e contento per esserti dato una mossa.

E il pranzo e la cena? Meglio che siano leggeri, e preceduti da una merenda a metà mattinata e a metà pomeriggio. Soprattutto la cena è il caso di non caricarla, perché poi andrai a dormire e non brucerai quello che hai consumato.

L’importanza di una dieta sana

Occorre approfondire il discorso relativo all’alimentazione, dato che la dieta equilibrata e sana è uno dei pilastri più importanti. Fra i trucchi per dimagrire velocemente, infatti, troviamo la capacità di resistere ai richiami della tavola e alle sirene del cibo.

Il consiglio è di rivolgerti ad un nutrizionista, così da avere un piano ad hoc per la dieta da seguire. Poi dovrai armarti di buona volontà ed evitare di “sgarrare”, seguendo passo dopo passo le sue indicazioni. Nel farlo, devi imparare a dire di no al cibo spazzatura e agli alimenti ricchi di grassi, come gli snack e il fast food.

C’è un trucco molto utile per distrarsi dalla fame, quando si viene sopraffatti dalla voglia di lanciarsi sul cibo, ed è il seguente: quando senti i morsi dello stomaco, non pensarci e inizia subito a muoverti e a fare attività fisica.

Lo sport ti aiuta a produrre endorfine, ormoni che abbattono lo stress e che migliorano l’umore, sostituendo dunque il piacere di abbuffarsi. E nel mentre non solo non accumulerai calorie inutili, ma le brucerai addirittura, cogliendo i classici due piccioni con una fava.

I cibi da evitare e gli “spezza-fame”

Come ti abbiamo anticipato poco sopra, ci sono degli alimenti da evitare assolutamente, per più ragioni: sono ricchi di calorie, non saziano più di tanto e possono fare male alla salute. Se possibile, ti suggeriamo di eliminare del tutto gli insaccati, insieme alle fritture e ai dolci industriali, per via dello zucchero raffinato.

Ovviamente evita di frequentare locali come i fast food, e cerca di spezzare la fame con snack sani come la frutta e le verdure. Infine, nella lista nera finiscono anche i cibi precotti, mentre i carboidrati andrebbero diminuiti ma non eliminati.

C’è un segreto per “tenere botta” e per resistere a questi sfizi inutili: quando fai la dieta, nel weekend concediti una bella pizza. Vedrai che te la gusterai come mai in vita tua, assaporandone ogni boccone, perché diventerà un vero e proprio premio per gli sforzi che hai fatto.

E la prospettiva del premio, fra le altre cose, ti aiuterà a combattere lo stimolo di lanciarti sul cibo nei giorni che precedono il fine settimana. Unendo anche lo sport, creerai un circolo virtuoso matematicamente e psicologicamente perfetto per perdere peso.

Ricorda che la natura ti offre tante alternative spezza-fame, con un apporto calorico molto basso e quindi ideali per saziarti e per fare la dieta. Le verdure crude sono un must, perché sono croccanti, riempiono lo stomaco, abbondano di minerali e fanno bene alla salute.

E puoi mangiarne quante ne vuoi, anche se ti consigliamo di non eccedere, perché poi potrebbero stufarti. Cerca di non esagerare con la frutta, perché comunque contiene zuccheri: per farti un esempio, una succosa mela come snack pomeridiano basta e avanza per dare soddisfazioni.

Sì all’acqua, no alle bibite e all’alcool

Un bicchiere di vino dopo i pasti fa buon sangue, ma in linee generali l’alcool è uno dei principali nemici per la dieta. Soprattutto se si parla dei superalcolici, in assoluto i più ingrassanti e calorici.

Considera che un bicchiere di superalcolico ha le stesse calorie di un piatto di pasta abbondante: ora che lo sai, ne vale davvero la pena? Lo stesso discorso vale per le bibite in generale, come il tè freddo e quelle gassate, perché abbondano di zuccheri e di altre sostanze poco sane, come i conservanti e i coloranti.

Cerca di evitare anche le bibite vendute come “zero calorie”, perché spesso gonfiano lo stomaco e perché contengono comunque sostanze non positive per il corpo.

Cosa fare se hai sete, dunque? Semplice: bevi tanta acqua, che disseta sul serio (al contrario delle bibite) e che non fa ingrassare. Per renderla più appetibile, puoi aggiungere del succo di limone o un dito di vino: vedrai che diventerà gustosa al pari di una bevanda, ma molto più sana. Inoltre, bere tanta acqua ti consente di depurare l’organismo, eliminando le tossine in circolo.

L’importanza della fase del sonno

Uno dei migliori trucchi per dimagrire velocemente? Dormire bene. La fase del sonno è infatti cruciale per la salute dell’organismo e della mente, perché consente ad esempio di distendere i nervi.

Un individuo riposato, fra le altre cose, è una persona che difficilmente si lancia sul cibo, una delle principali valvole di sfogo di uno stato psicosomatico negativo come lo stress.

Per questo motivo, gli esperti suggeriscono di dormire almeno 8 ore a notte, in modo tale da permettere al metabolismo di accumulare energie e di attivarsi nel modo corretto.

Le tisane e gli infusi per dimagrire

Ci sono diversi ingredienti naturali che, se assunti sotto forma di infuso o di tisana, possono dare un’ulteriore spinta in direzione di una perdita di peso sana e controllata.

Alcuni di questi elementi, non a caso, li ritroviamo spesso nella formula degli integratori migliori. Si parla ad esempio dello zenzero, perfetto per gli infusi, insieme al tè verde e alle bevande all’ortica. Si tratta di rimedi del tutto privi di calorie, che non solo non fanno ingrassare, ma che sanno come aiutare il corpo sotto diversi punti di vista.

Il tè verde, ad esempio, è ottimo per depurare l’organismo e per favorire la diuresi, ed è prezioso pure per l’attivazione del metabolismo. Questo perché consente di velocizzarlo, arrivando a consumare all’incirca 80 calorie in più al giorno.

Naturalmente, per far sì che questi rimedi funzionino, non bisogna mai allungarli con altri ingredienti come lo zucchero, il miele e i dolcificanti in generale. Basta soltanto un po’ di pazienza e di tolleranza, per superare il gusto amaro di queste bevande, e per abituarsi ad esso.

Altri consigli per perdere peso

Oggi ti abbiamo elencato i consigli migliori per dimagrire velocemente, ma ci sono altri trucchi molto interessanti, che meritano di essere scoperti. Per prima cosa, è importante capire che il corpo ha bisogno di concentrarsi sul cibo, senza distrazioni.

Di conseguenza, è consigliabile evitare di mangiare di fronte la televisione, e farlo lentamente, assaporando e masticando per bene ogni boccone. In questo modo daremo il tempo allo stomaco di “comprendere” che si sta riempendo, dimezzando di fatto le quantità di cibo ingerite prima di sentirci sazi.

Inoltre, mai andare a fare la spesa quando si ha fame, perché così facendo cederemo in un batter d’occhio a tutti gli stimoli proposti (abilmente) dagli scaffali, fra patatine, snack, salumi, bibite e quant’altro.

Lo sapevi che la disposizione dei cibi nei supermercati risponde ad una vera e propria logica di marketing? Ci sono fior di esperti che studiano il comportamento umano, cercando di stimolarlo senza che possa nemmeno accorgersene, superando le barriere del ragionamento logico e puntando dritti all’istinto.

Inoltre ti consigliamo di dare uno sguardo al nostro articolo su come dimagrire pancia e fianchi, molto adatto agli uomini ma anche alle donne.

Infine, ti lasciamo con un’ultima dritta: quando finisci il pranzo o la cena, lavati subito i denti. Il gusto del dentifricio, infatti, è ottimo per far passare l’appetito.

Lascia un tuo commento

Lascia un commento

PROGETTONIDA